Presunta combine Catanzaro-Avellino, il 16 agosto Cosentino davanti la Procura Federale

Catanzaro, Giovedì 10 Agosto 2017 - 19:44 di Redazione

Sarà sentito dalla Procura Federale il 16 agosto alle ore 11 l'ex presidente del Catanzaro Giuseppe Cosentino, che la scorsa settimana ha dovuto declinare l'incontro a causa di un malore. Sarà ascoltato in merito alla presunta combine Catanzaro-Avellino del 5 maggio 2013, emersa dall'inchiesta Money Gate, nel corso della quale è finito agli arresti assieme alla figlia Ambra.

Sul match in questione la Procura avanza l'accusa di tentata combine e l'audizione di Cosentino è ovviamente un momento fondamentale nell'inchiesta. Manca ancora l'ufficiale convocazione ma dovrebbero essere ascoltati nella stessa giornata anche la moglie dell'ex patron giallorosso, la figlia Ambra e l'ex dirigente Pecora. Ad accompaganre Cosentino ci sarà il legale Sabrina Rondinelli.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code